Sempre più spesso negli ultimi tempi, ricevo richieste da diversi lettori che desiderano pubblicare su Calviziehelp.it il loro percorso di cure con foto prima e dopo. Certamente è possibilissimo e, oltre al mio report personale, già diversi casi di successo sono stati pubblicati come puoi vedere nel blog alla categoria Cura Calvizie Risultati. Anzi la cosa mi interessa molto poiché scopo di questo sito è quello di mostrare i risultati ottenibili seguendo con costanza le terapie farmacologiche ufficiali contro la calvizie.

Tuttavia mi trovo costretto a rifiutare diverse proposte perché il requisito indispensabile, per poter iniziare a prendere almeno in considerazione la richiesta, è un reportage di foto prima e dopo di buona qualità. Non intendo certo un book fotografico scattato da un professionista… io stesso faccio tutto da solo e con una macchina fotografica tutt’altro che costosa.

Però un minimo di coerenza tra le varie fotografie, per renderle comparabili, è necessario… mentre molto spesso mi trovo di fronte a immagini sfocate, oppure con condizioni di luce diversissime l’una dall’altra, per non parlare di inquadrature e distanze totalmente differenti tra un aggiornamento e il successivo. Questo non consente di fornire ai lettori un quadro preciso e comparabile della situazione.

Quindi ho pensato di preparare questa sintetica guida sugli accorgimenti che dovresti usare se desideri vedere pubblicato qui il tuo caso. Cominciamo: 

Preparativi per la foto

  1. Posizionati in una stanza ben illuminata
  2. Utilizza SEMPRE la luce naturale
  3. Possibilmente cerca di avere uno sfondo di colore neutro tipo bianco o grigio (non serve attrezzatura professionale, una parete va benissimo 😉 )
  4. Usa sempre lo stesso sfondo per tutte le foto (anche quelle che farai in futuro per aggiornare)

Scattare la foto

  1. Cerca di tenere la fotocamere a circa 40 cm di distanza in modo da inquadrare tutto lo scalpo dall’alto
  2. Tieni un angolo di circa 45° rispetto alla zona che intendi inquadrare.
  3. Ora puoi scattare la tua foto!

 

come fare foto prima e dopo ai capelli

Come ottenere foto prima-dopo comparabili

  • Rispettare i parametri sopra indicati sopra in tutte le foto anche a mesi di distanza
  • Assolutamente NON usare il flash! Può provocare sovraesposizione e falsare di molto la reale situazione.
  • Usa l’autofocus della fotocamera. Non improvvisarti fotografo professionista se non lo sei (nemmeno io lo sono eh 😉 )

 

Quali zone fotografare?

  • Vista frontale: inclinare la testa leggermente in avanti. La distanza può essere inferiore (sui 25-30 cm)
  • Vista posteriore: inclina la testa leggermente all’indietro e scatta. La distanza può essere inferiore (sui 25-30 cm)
  • Vertex: usare le indicazioni della figura 2
  • Controlla le foto prima di concludere la sessione. A volte ci si accorge che sono scure o sfuocate solo al momento di pubblicarle… e oramai è tardi.
  • Usa sempre le stesse accortezze, le foto devono essere a capelli lavati, asciutti e pettinati allo stesso modo ad ogni aggiornamento periodico
  • Per interpretare al meglio i progressi periodici, non apportare variazioni all’ambiente in cui scatti

Si tratta di semplici consigli che consentono di fare foto non certo di qualità professionale, ma quanto meno discrete e soprattutto comparabili tra loro. Oltretutto non è necessaria chissà quale attrezzatura… ma se ne sei in possesso ovviamente utilizzala. Personalmente utilizzo una fotocamera digitale di media qualità, ma anche un buon cellulare può essere più che sufficiente.

Infine, se desideri far pubblicare qui le tue foto, non temere per la tua privacy. Se non sai come mascherare i volti basta che lo specifichi nella mail in cui invii le fotografie e provvederemo noi a fare tutto il lavoro.

I consigli di questa guida sono comunque validi anche se non vuoi postare qui ma desideri monitorare da solo l’evoluzione della tua calvizie e i progressi della terapia che stai seguendo.

Se qualcosa non ti è chiaro o desideri maggiori chiarimenti su qualche punto in particolare, non esitare a chiederlo lasciando un commento nell’apposito spazio in fondo alla pagina 😉

 

Lascia un commento:

Shares
Share This